• Michela Tosi

Come ottenere la prima prenotazione diretta in 30 giorni



Ottenere la tua prima prenotazione diretta è una pietra miliare significativa per ogni proprietario di case vacanze. Ma concludere l'affare sulla tua prima prenotazione di solito richiede tempo e concentrazione. Con centinaia di canali e modi per commercializzare la tua attività di affitto per le vacanze, scegliere quelli che hanno più senso per la tua attività e producono risultati fruttuosi può essere difficile.


Prova questa sfida: ottieni un software per case vacanze fornito con un costruttore di siti web per case vacanze (e preferibilmente, un channel manager) e investi tempo nei prossimi 30 giorni per ottenere traffico mirato sul tuo sito web per ottenere la tua prima prenotazione. 


È facile cadere nella trappola di modificare costantemente il tuo sito web o il tuo annuncio alla ricerca dell'eccellenza, piuttosto che mettere le energie nel compito più importante: portare le prenotazioni dirette.


Cos'è il traffico mirato?


Il traffico mirato si riferisce agli utenti che visitano un sito web per soddisfare una specifica esigenza. Questa potrebbe essere una risposta a una query o una soluzione a un problema tramite i tuoi servizi. 

La principale differenza tra traffico mirato e traffico regolare è che i visitatori mirati hanno già un obiettivo in mente, mentre gli utenti regolari stanno solo navigando. In altre parole, il traffico mirato si riferisce a tutti i potenziali ospiti che stanno visitando il tuo sito web con l'intenzione di prenotare un soggiorno con te. 


Ad esempio, le persone che "prenotano case vacanze in Florida" su Google hanno maggiori probabilità di convertire (ad esempio, prenotano il loro soggiorno) rispetto alle persone che trovano casualmente il tuo sito web perché sognano ad occhi aperti di viaggiare o vogliono vedere se hai offerte .

 

Perché il traffico mirato è importante per il tuo sito web di case vacanze


Come proprietario di una casa vacanza o gestore di una proprietà, è facile rimanere invischiati nei piccoli dettagli mentre costruisci un'attività a porte chiuse; decidere quali colori del marchio utilizzare, scegliere tra un carattere o l'altro, caricare diversi tipi di immagini o indovinare il prezzo. 

Ma non puoi davvero sapere se il tuo marchio, sito web o annuncio di case vacanze è abbastanza buono finché non lo esponi al mondo. Non puoi migliorare se non stabilisci un benchmark quantificabile. Ecco perché è così importante avere traffico.

Non saprai se le tue proprietà in affitto sono attraenti, se i tuoi prezzi sono troppo alti o se il tuo marchio risuona con il tuo pubblico di destinazione se non attiri traffico. 


Ecco perché vorremmo proporre la seguente sfida: qualunque sia la fase in cui si trova la tua attività, trascorri i prossimi 30 giorni concentrandoti sul traffico mirato al tuo sito web sopra ogni altra cosa. 

Ma non preoccuparti. Di seguito abbiamo elencato le tattiche di marketing più applicabili che puoi utilizzare per raggiungere questo obiettivo. Inizieremo con sorgenti di traffico facili e gratuite e passeremo a tattiche più mirate che richiedono più tempo e risorse finanziarie. 


Cosa sapere prima di iniziare


Non devi eseguire tutte le tattiche elencate di seguito e se una di esse non si applica alla tua attività, saltala. Se hai un budget limitato per il marketing, ad esempio, gli influencer non saranno la tua prima scelta. 

Prima di tutto, assicurati di aver pubblicato il tuo sito web per le case vacanze e di avere un channel manager per sincronizzare tutti i tuoi annunci. Ricordati di inviare la tua mappa del sito a Google, di verificare la proprietà del tuo sito web su Google Search Console   e impostare il tuo account Google Analytics in modo da poter tenere traccia del traffico mentre implementi ogni tattica di marketing. Non tutto funzionerà subito, ma si spera che questo ti aiuti a trovare ciò che funziona meglio per la tua attività. 

Non tutto funzionerà. Detto questo, preparati a testare e imparare rapidamente nei prossimi 30 giorni mentre ti sforzi per la tua prima prenotazione diretta.


1. Chiedi alla tua cerchia ristretta di condividere il tuo sito web




Non c'è niente di sbagliato nel promuovere la tua attività con i tuoi contatti. Condividi le tue proprietà sui tuoi account social come Facebook, Twitter, Instagram e LinkedIn e fai sapere a tutti che sei aperto agli affari!

Considera la possibilità di inviare un'email ai tuoi contatti più stretti per spargere la voce. Chiedi loro esplicitamente di condividere il tuo sito web: non devono prenotare da te per mostrarti il ​​loro supporto.

Sebbene le prenotazioni ottenute in questo modo non sarebbero così gratificanti come guadagnarsi la fiducia e ricevere una prenotazione da un perfetto sconosciuto, questo è un ottimo modo per richiedere feedback e recensioni in anticipo. 

Ma se non ricevi alcuna riserva da questa tattica, non essere troppo frustrato poiché questa è la fonte di traffico meno qualificata in questo elenco.

Consigliato a : chiunque e tutti poiché tutti abbiamo amici / familiari / colleghi, ma soprattutto per coloro che sono attivi online o hanno un ampio seguito sui social media. 


2. Unisciti alle comunità online


Non sottovalutare il valore di posizionare l'URL del tuo sito web nel posto giusto. Unisciti a gruppi di Facebook, pubblica su Airbnb o inserendo annunci nei forum del sito e trova community di nicchia online nel tuo settore. Ciascuno di questi canali rappresenta un'opportunità per raggiungere persone che potrebbero essere interessate alle tue proprietà. 

Cerca gruppi di Facebook nella tua zona e condividi il tuo sito web. I gruppi "in vendita" sono un ottimo punto di partenza. Ad esempio, se la tua attività si trova in Florida, alcuni gruppi a cui potresti prendere in considerazione l'adesione per condividere le tue promozioni o i tuoi contenuti sono: 

  • Case in vendita o in affitto nella Florida centrale (10k membri)

  • Florida del sud - Compra, vendi, affitta, scambia (41k membri)

  • Orlando Appartamenti / Camere / Case in affitto / vendita (19k membri)

  • Miami (FL) Appartamenti / Case in affitto / vendita (17k membri)

Questo utente (il post è stato censurato per motivi di privacy) ha condiviso la sua casa vacanze su uno di questi gruppi di Facebook e ha condiviso sia il suo sito Web che l'elenco di Vrbo. 

Puoi persino offrire sconti per invogliare le persone a fare clic!

Puoi anche partecipare a gruppi per ottenere aiuto e supporto da altri professionisti di case vacanze. Puoi utilizzare questi post del blog come riferimento: 

  • I migliori 11 gruppi Facebook a cui ogni proprietario e professionista di case vacanze dovrebbe iscriversi

  • 10 forum sulle case vacanze che tutti i professionisti del settore devono partecipare

Non limitarti a condividere il tuo link ovunque e inviare spam a tutti con esso. Cerca invece di fornire valore e creare connessioni autentiche.

Consigliato per : attività di affitto per le vacanze che si rivolgono a un pubblico target specifico (ad es. Viaggiatori nazionali). Ma chiunque può avvalersi dei gruppi di supporto per ottenere feedback da altri professionisti.


3. Pubblicità a pagamento





Se vuoi ottenere rapidamente traffico mirato, puoi farlo attraverso la pubblicità a pagamento. Sembra molto costoso ma ci sono molti canali che ti consentono di pagare per clic e in alcuni casi puoi iniziare con un budget a partire da $ 10.

Ogni piattaforma pubblicitaria è diversa e dovresti investire in quelle in cui è possibile trovare il tuo pubblico di destinazione. Ad esempio, se ti rivolgi ai millennial, potresti prendere in considerazione l'idea di investire esclusivamente su annunci Instagram. Se ti rivolgi a paesi specifici, potresti persino voler controllare quali social network sono popolari in determinati mercati.

Ma se hai intenzione di investire in annunci a pagamento sui social media, assicurati di popolare i tuoi profili con post organici in modo che gli utenti non pensino che sia una truffa quando fanno clic sul tuo profilo. 


Pubblicità su Facebook

Secondo Pew Research , Facebook è uno dei social network più popolari con la base di utenti più diversificata in termini di età, reddito, sesso ed etnia. Esistono molte opzioni di targeting per raggiungere i tuoi clienti ideali tra cui età, sesso, titolo professionale, posizione e interesse. Le pagine che le persone hanno apprezzato su Facebook possono essere utilizzate come base per costruire il pubblico raggiunto dai tuoi annunci.

Consigliato per : proprietari o gestori di proprietà che sanno chi sono i loro ospiti ideali e cosa gli piace. 


Pubblicità su Instagram

Sebbene Instagram sia principalmente noto per i suoi formati visivi e per il suo pubblico prevalentemente millenario, secondo Smart Insights , ha anche una delle basi di utenti più impegnate tra tutti gli altri social network. Puoi anche pubblicare in modo organico e raggiungere un buon numero di persone con hashtag pertinenti.

Con il social marketing, puoi visualizzare il tuo annuncio visivo nei feed degli altri per indirizzare il traffico. 

Consigliato per : attività di affitto per le vacanze che dispongono di foto accattivanti e di alta qualità e desiderano commercializzarle per i millenial. 


Google Ads

Ogni volta che gli utenti vogliono cercare qualcosa, di solito cercano su Google. Quindi, investendo in Google Ads, in precedenza Google AdWords, avrai l'opportunità di apparire nella parte superiore della pagina mentre gli utenti cercano parole chiave pertinenti.

Consigliato per : chiunque può investire in Google Ads, tuttavia, lo consigliamo in località che non hanno troppa concorrenza perché può diventare un po 'costoso competere con i siti con elenchi di grandi dimensioni. 


4. Connettiti con il pubblico esistente


Promuovere la tua attività di affitto per le vacanze non sarà molto efficace se proviene solo da te. Fortunatamente, Internet ha consentito a chiunque di creare una piattaforma e, di conseguenza, puoi collaborare con loro.


Attraverso ogni collaborazione di successo, puoi eliminare due erbacce con uno strattone creando contenuti e indirizzando il traffico allo stesso tempo.


Contatta i blogger


Ecco un segreto non così tenuto sul marketing online: i blogger cercano costantemente di condividere nuove idee. Cerca blogger di viaggio e pubblicazioni di ospitalità che si adattino alla tua nicchia in modo da poter proporre loro la tua attività di affitto per le vacanze.

In teoria guadagnerai un posto su un forum o un sito Web che i tuoi consumatori target leggono con una presentazione forte incentrata su un articolo positivo o su un prodotto interessante. Cerca pubblicazioni che si sovrappongano alla tua nicchia e prova a lanciare il tuo marchio attorno ad esse.

Ecco alcune idee su come collaborare:

  • Chiedete loro se potete scrivere un guest post sul loro blog, condividere la vostra esperienza su un argomento (ad es. Consigli locali) e utilizzare la biografia dell'autore per creare un collegamento alla vostra attività.

  • Richiesta di revisioni. In cambio di una recensione (sul loro sito web, sugli account social e sul tuo sito web), lasciali stare nella tua casa vacanze gratuitamente.

  • Proponi una notizia. Offri un pezzo in stile intervista proponendo la tua avvincente storia di origine o la tua proprietà unica come gancio.

Qualunque cosa tu scelga di fare, ricorda che la tua attività, il tuo potenziale partner e il pubblico devono essere interessati alla tua presentazione. Considera prima le pubblicazioni "adatte" e guarda in secondo luogo le dimensioni dei loro lettori.


Lavora con gli influencer


I grandi marchi non sono gli unici che possono lavorare con influencer online per commercializzare le tue proprietà. Puoi anche lavorare con gli influencer di viaggio per attingere alla loro base di fan esistente per il traffico e ottenere allo stesso tempo contenuti di alta qualità creati sulle tue case vacanze.

Gli influencer non vendono solo la tua proprietà in affitto per le vacanze, ma condividono anche le esperienze che offri a tutti i tuoi ospiti. 

Ci sono influencer su ogni piattaforma di social media da Instagram a Youtube. Puoi contattare direttamente i micro-influencer o utilizzare i marketplace di influencer che collegano i creatori con tutti i tipi di marchi come Crowdtap , Famebit o Grapevine .


Gli ospiti vogliono sapere com'è veramente stare nella tua casa vacanza e gli influencer possono fornire loro queste informazioni. Un influencer può mostrare ciò che gli ospiti proveranno e apprezzeranno se prenotano la tua struttura, sia attraverso una storia o un video di Instagram, sia tramite foto pubblicate su Facebook.


Consigliato per : proprietari e gestori di proprietà con retroscena, proprietà uniche a cui i blogger sarebbero interessati o coloro che hanno esperienza nella loro nicchia o area locale. 


5. Analizza e ottimizza


Si spera, a questo punto, che tu abbia provato abbastanza tattiche per vedere un aumento del traffico e aver persino visto un picco nelle prenotazioni. Questa sfida vuole essere un esercizio di feedback, in cui esponi il tuo sito web di case vacanze al traffico, stabilisci un punto di riferimento per le sue prestazioni e poi lavori per migliorarlo.

Con questo benchmark, puoi immergerti nella dashboard di Google Analytics e vedere su quali pagine le persone trascorrono più tempo, quali parole chiave hanno utilizzato per trovare il tuo sito web (con Google Search Console) e da dove provengono i tuoi utenti (ad es. Email, social media, ecc.). 

Esistono diversi motivi per cui gli utenti non prenotano le tue case vacanze dal tuo sito web e puoi fare ipotesi informate in base al rendimento del tuo traffico: 

  • Se hai una frequenza di rimbalzo elevata, quando gli utenti lasciano il tuo sito web subito dopo averlo visitato, potresti avere come target traffico di bassa qualità o il tuo sito web impiega troppo tempo a caricarsi. 

  • Se nessuno dei tuoi visitatori utilizza la tua casella di ricerca, potresti dover assicurarti che sia completamente visibile, che funzioni correttamente e che abbia un calendario aperto. 

  • Se nessuno degli utenti del tuo sito web ha visitato la tua pagina di checkout, potresti dover considerare le tue politiche di prenotazione e / o i prezzi. 

Sulla base dei dati raccolti, puoi iniziare ad apportare modifiche al tuo sito Web (e possibilmente alla tua attività) per adattarlo al tuo pubblico di destinazione. 


Esci per crescere


Guidare il traffico significa collegare i punti tra il tuo marchio e i tuoi potenziali ospiti in un mondo di opportunità in continua crescita. Questo è in parte ciò che rende il marketing così travolgente: il fatto che ci siano così tante tattiche là fuori.

Non esiste un approccio unico per tutte le attività di affitto per le vacanze. L'unico modo per sapere cosa funziona per te è esplorare, provare, fallire e migliorare. Quindi pubblica il tuo sito web, perché è l'unico modo per aumentare le tue prenotazioni dirette.


30 visualizzazioni0 commenti