• Michela Tosi

Come risparmiare sulle bollette delle case vacanze

Aggiornato il: nov 5




Non è un segreto che il tuo profitto deve superare le tue spese se vuoi un'attività di successo. Quindi è una buona idea valutare di tanto in tanto dove vanno i tuoi soldi. 

Mentre di solito ci concentriamo sui costi iniziali (ad esempio, acquistare una casa, arredarla, pagare per i siti di prenotazione, ecc.), Spesso dimentichiamo di considerare i costi delle utenze. Sfortunatamente, è uno di quei 22 accordi. Più ospiti avrai, più soldi guadagnerai e più elettricità ti costerà quel mese. 


Con questo in mente, quali sono alcuni modi pratici per ridurre le bollette delle tue case vacanze? Questo articolo discuterà dei modi innovativi per risparmiare sulle bollette e, in ultima analisi, aumentare il reddito della tua casa vacanze. 

Se sei consapevole della tua bolletta elettrica, ci sono dei passaggi che fai a casa per abbassare i costi. Potresti abbassare il termostato di notte o indossare un maglione in più per stare al caldo. Forse nei mesi estivi eviti di accendere il forno e scegli di cucinare all'aperto. Sono sicuro che abbiamo tutti sentito questo promemoria dai nostri genitori crescendo: "Quando esci da una stanza, spegni le luci!". 


D'altra parte, potresti essere più considerato riguardo al tuo consumo di acqua. Forse gestiamo questo problema a casa impostando un timer per quanto tempo fare la doccia o facendo funzionare la lavastoviglie solo quando è completamente piena. 

Ma queste regole realistiche sono da stabilire per i nostri ospiti? No. Non solo sarà difficile per alcuni ospiti seguire queste regole, ma può sembrare estremamente poco professionale. Ricorda, i tuoi ospiti hanno pagato molti soldi per soggiornare nella tua struttura. Devono sentirsi a proprio agio durante le vacanze. Se sentono che ti stai comportando più come un papà esperto di budget che come un host, non lasceranno buone recensioni e probabilmente non prenoteranno più con te. 


Aggiorna ora, risparmia più tardi


Quali passi pratici e professionali puoi compiere senza rinunciare al comfort dei tuoi ospiti? Per cominciare, considera l'aggiornamento della tua casa. Inizialmente, il tuo costo iniziale aumenterà, ma risparmierai molti soldi a lungo termine.

Cosa aggiornare: 

  1. I tuoi elettrodomestici. Cerca gli elettrodomestici Energy Star. Preparati a pagare molto di più in anticipo per queste stufe, lavatrici e asciugatrici a risparmio energetico, ma sappi che ti faranno risparmiare un sacco di soldi sulla bolletta mensile. 

  2. Isolare la tua casa. Se la tua casa non è ben isolata, come accade soprattutto nelle case più vecchie, stai buttando via i soldi ogni volta che l'aria condizionata o il forno sono accesi. La casa non rimarrà fredda o calda se l'isolamento non sta facendo il suo lavoro. Ciò significa che il tuo condizionatore o la tua fornace dovranno funzionare più a lungo e con un'impostazione più alta, e ti rimarrà una bolletta enorme. 

  3. Investire in finestre a doppio vetro. Potrebbe sorprenderti apprendere che molte case più vecchie hanno solo finestre a vetro singolo. Se questo è il caso della tua casa in affitto per le vacanze, è ora di aggiornare. Una casa ben isolata non aiuta molto se l'aria calda viene fatta uscire e le finestre inefficienti lasciano entrare l'aria fredda. 

  4. Passa all'illuminazione a LED. Lo sapevi che semplicemente passando alle lampadine a LED puoi ridurre i costi del 75%? Già che ci sei, puoi persino optare per una TV LED. I televisori a LED consumano circa 90 watt mentre i televisori al plasma consumano circa 140 watt. 

  5. Installa le luci del sensore di movimento. Mentre stai valutando la situazione della tua lampadina, considera l'installazione di un sensore di movimento sulle luci esterne. In questo modo, paghi solo per la luce di cui i tuoi ospiti hanno bisogno. Oppure, opta per luci a energia solare e non pagare nulla. 

Alcuni proprietari di case hanno fatto un ulteriore passo avanti e installano sensori di movimento sulla luce della casa. In questo modo, se nessuno è nella stanza, le luci alla fine si spegneranno da sole. 

  1. Sostituisci i soffioni. Un soffione a basso flusso può ridurre significativamente la quantità di acqua di cui il tuo ospite ha bisogno per una doccia rilassante. Il design a fori piccoli consente il passaggio di meno acqua ma ad alta pressione. Questo non solo ridurrà la bolletta dell'acqua, ma ridurrà anche la bolletta elettrica perché non sarà necessario riscaldare la stessa quantità di acqua nel serbatoio dell'acqua calda. 

  2. Passa a servizi igienici a basso flusso. La maggior parte dei rifiuti non ha bisogno di più di 1,6 litri d'acqua per lo scarico, ma i servizi igienici più vecchi usano da tre a sette litri con ogni scarico. Se non sei pronto per un grosso acquisto, in alternativa, puoi installare una borsa da serbatoio o una cerniera regolabile per diminuire la quantità di acqua utilizzata per lo scarico.  

Mantenere una casa efficiente dal punto di vista energetico





A parte gli aggiornamenti che fai nella tua casa in affitto, una manutenzione regolare può farti risparmiare anche sulle utenze. Manutenzione che ti fa risparmiare denaro:


  • Pulisci le bobine dietro il frigorifero. Sarebbe meglio se lo facessi almeno due volte all'anno. Quando la polvere si accumula su queste bobine, può ridurre la loro efficienza energetica del 30%.

  • Cambia i filtri HVAC ogni mese. Quando i filtri si riempiono di polvere e sporcizia, costringe il sistema HVAC a lavorare di più e utilizza più energia. 

  • Correggi i rubinetti che perdono. Se non sei in grado di visitare spesso la casa, chiedi alla governante o al responsabile della manutenzione di tenere d'occhio le piccole perdite. Non solo sprecano acqua, ma possono causare danni eccessivi alla tua casa. 

  • Pulisci lo sfiato dell'asciugatrice. Potrebbe sembrare ovvio, ma uno sfiato dell'asciugatrice intasato non solo consuma elettricità e ti lascia con il bucato bagnato, ma può anche essere un pericolo di incendio. Dovrebbe essere fatto dopo che ogni ospite rimane. 

  • Verifica la presenza di crepe o guarnizioni rotte intorno a porte e finestre una volta all'anno che potrebbero essere controproducenti per il tuo forno o AC. 

  • Scollega gli elettrodomestici e abbassa il riscaldamento. Se non hai prenotazioni per alcune settimane, scollega tutti i dispositivi elettronici (TV, console di gioco, macchine per il caffè, ecc.) E abbassa il termostato. Ovviamente, se il tempo è particolarmente freddo, non vuoi spegnere completamente il riscaldamento, altrimenti potresti finire con i tubi congelati. Tuttavia, le bollette diminuiranno in modo significativo impiegando alcuni minuti per garantire che l'energia non venga sprecata. 


40 visualizzazioni
  • Facebook Social Icon

Ragione Sociale:

Mt Rental Consulting di Michela Tosi - Via Berlinguer 9 - 60022 - Castelfidardo - An -P.I. IT02563440425 - REA  AN256660

pec: mthotelpromotion@legpec.it